Fabrizio Marrone, pilota di Buddusò (foto Andrea Baldinu)

Fabrizio Marrone, pilota di Buddusò (foto Andrea Baldinu)

Riprende dopo un mese di pausa la Serie A.I.D.O Cuglieri 2018 Patrizia Bigi col 18° Slalom di Buddusò-4° Memorial Francesco Tillocca. La gara, nono prova del Trofeo, si svolgerà sul collaudato percorso della SS 389 di 3950 metri, intervallato da 11 postazioni di birilli. Sono ben 87 gli iscritti alla manifestazione organizzata dall’ASD Gruppo Motoristico Buddusò in collaborazione col Gruppo Motori Tula.



A farla da padrone ben 23 rappresentanti del paese del Monte Acuto, da sempre centro uno dei centri di riferimento per il motorsport isolano: ritorno agli slalom, dopo un anno di assenza, per il padrone di casa Francesco Marrone che siederà nell’abitacolo della fida Osella Pa/9, ma non mancano gli abituali protagonisti delle competizioni con i birilli isolane. Al via le Formula Gloria dell’ultimo vincitore di stagione Enrico Piu (che ha conquistato a fine luglio lo Slalom di Osilo), di Fabrizio Magliona, di Pier Raffaele Marcello, di Battista Sias, del leader di campionato Alberto Manca e di Stefania Serra. Fabio Angioj, a bordo della Radical, cercherà di inserirsi per la vittoria finale, così come gli esperti Angelo Fois (FA1) e Franco Angioj (FA1S). Tra gli outsiders da segnalare Dario Mannoni (AF2), Pasquale Seddone (Predators), Giovanni Porcheddu (ADL01), Marco Deiana (Honda VST), Quirico Beccu (KART Cross) e Paolo Arca (Proto). Tra le ruote coperte sarà battaglia tra i prototipi di Collu (Fiat 126), Dessena (Fiat X1/9), Canalis (Fiat 600), Idili (Fiat 500) e Dettori (Fiat X1/9): lotta anche tra le Renault 5 GTT di Gruppo E1 condotte dal locale Fabrizio Marrone, Mulas, Giagu, Seoni, Ladu e Angius. Verifiche tecnico-sportive in programma per la serata di sabato 8 settembre, mentre domenica 9 settembre la gara con la manche di ricognizione a partire dalle 9:30 seguita dalle tre cronometrate.

Matteo Porcu



Altre notizie relative

Slalom, a Magliona la Serie A.I.D.O. A podio anche Fabio Angioj e Raffaele Marcello
Slalom, Osilo entra nel Campionato Italiano La Scala Piccada rimane nel TIVM
Slalom, colpo doppio di Magliona Sul podio anche Angioj e Piu

...e tu cosa ne pensi?

300