Una fase di gioco di Italia Russia

Una fase di gioco di Italia Russia

Missione compiuta per l’Italia di beach soccer che supera di misura la Russia nella seconda gara delle Superfinal dell’Eurobeachsoccer ad Alghero. Ci è voluto un tempo supplementare, con una grande rimonta di Gori e compagni, capaci di risalire dal 3-5 fino al 6-5 finale. La rete decisiva è stata firmata da Marinai per il tripudio del pubblico: con il successo sui russi, gli azzurri si sono guadagnati il pass per i giochi olimpici europei di Minsk 2019.



È stato un match complicato per i ragazzi di mister Del Duca, andati in svantaggio nel primo tempo con il gol di Shishin, pareggiato qualche minuto più tardi di testa dal solito Ramacciotti, autore di una doppietta. Due reti anche per Gabriele Gori, entrambe su acrobazia: da applausi il 4-5 in rovesciata. Il pareggio, a pochi secondi dal termine del tempo regolamentare, è stato firmato da Zurlo, prima dell’apoteosi finale con la rete di Marinai. Per i russi sono andati a segno Zemskov, Novikov, Krash e Paporotnyi. Gli azzurri di Del Duca, vittoriosi per ora in due gare su due, sono attesi domani dall’ultimo impegno contro l’Ucraina, prima della giornata finale di domenica per i playoff, con l’avversario che uscirà fuori dall’ultimo turno.

dall’inviato Francesco Aresu

Altre notizie relative

Beach Soccer, buona la prima per l’Italia Battuta la Bielorussia nella prima gara della Superfinal di Alghero

...e tu cosa ne pensi?

300