. (foto Alessando Sanna)

. (foto Alessando Sanna)

Finisce l’avventura anche dell’ultima isolana rimasta nella Coppa Italia di Serie D. Il Lanusei, orfano dei titolari per scelta tecnica come i vari Congiu, Bonu, La Gorga, Ladu, Demontis, Quatrana e Bernardotto, esce sconfitto con onore dal Quinto Ricci di Aprilia. Al 90′ è 2-0 per il Racing, ma Aldo Gardini può essere soddisfatto per la prestazione dei suoi giovani ragazzi schierati in campo.



I padroni di casa hanno sbloccato il risultato nelle prime battute con Mario Titone che batte col sinistro Rausa. Gli ogliastrini non mollano il colpo e trovano due occasioni per il pareggio: Likaxhiu calcia a lato da buona posizione dopo un rimpallo in area, poi è James Tenkorang a sfiorare il palo con un diagonale. I bianco-azzurri laziali spingono di nuovo nel finale di tempo, ma né Titone né Olivera riescono nel raddoppio. Nella ripresa è ancora Titone a trovare il gol per il Racing Aprilia con un rasoterra angolato e sancire di fatto la vittoria per la squadra di casa.

Racing Aprilia-Lanusei 2-0 | 2° Turno di Coppa Italia Serie D – Stadio Quinto Ricci

Racing Aprilia: Manasse, Bencivenga, Montella, Luciani, Rosania (46′ Patti), Telloni (66′ Giorgi), Titone, Mastromattei (88’Cucciari), Rocchino (79′ Carpentieri), Olivera (66′ Romani), Lillo. A disposizione: Saglietti, Vitolo, Battisti, Cipriani. Allenatore: Mauro Venturi

Lanusei: Rausa, Fraternali, Carta, Nannini, Girasole, Esposito, Joshua Tenkorang, Likaxhiu, James Tenkorang, Sicari, Jammeah. A disposizione: Rossi, Totti, Napolitano, Cuboni, Usai. Allenatore: Aldo Gardini

Arbitro: De Capua di Nola

Marcatori: 6′ Titone, 60′ Titone

Ammoniti: Rosania (RA), Fraternali (L), Montella (RA)

Altre notizie relative

Il Lanusei si mangia anche l’Ostia! Gli ogliastrini salgono al secondo posto
Lanusei, ufficiali Righetti e Mastromarino Saluta il portiere Federico Rausa
Lanusei, ecco Mastromarino! Abbate: “Kovadio rimane” Il club ogliastrino attivo sul mercato dicembrino

...e tu cosa ne pensi?

300