Fabrizio Magliona (foto di Andrea Baldinu)

Fabrizio Magliona (foto di Andrea Baldinu)

Al termine di una lotta serrata (i primi tre piloti racchiusi in meno di 3″) è Fabrizio Magliona ad aggiudicarsi il 18° Slalom di Buddusò-4° Memorial Francesco Tillocca. Il portacolori del Racing Team Sorso ottiene così la sua prima vittoria stagione nella Serie A.I.D.O Cuglieri 2018 Patrizia Bigi, col tempo di 170,84 fatto registrare nella terza manche di gara. Al secondo posto ha chiuso Enrico Piu della Top Drivers Team anche lui su Formula Gloria (172,93) precedendo il compagno di scuderia Fabio Angioj (Radical) che si trovava in testa alla gara fino alla seconda salita (173,65).



Ai piedi del podio hanno concluso altre due Formula Gloria, quelle guidate da  Raffaele Marcello dell’Ogliastra Racing (175,94) e quella di Alberto Manca del Team Autoservice Sport (177,33). Seguono la FA1s di Franco Angioj e Stefania Serra (Gloria) che ha disputato la sola prima manche di gara. Chiudono la top10 Angelo Fois, Dario Mannoni e il rientrante locale Francesco Marrone non propriamente a posto con la sua Osella PA/9 dopo il lungo stop. Primo tra le auto a ruote coperte Franco Canalis con la Fiat 600 proto: bella prova del padrone di casa Fabrizio Marrone che piazza la sua Renault 5 GTT al primo posto di gruppo E1 e al 16° assoluto. Il Gruppo Speciale è appannaggio di Gianmarco Doneddu (Peugeot 205), mentre il Gruppo N è stato il terreno di caccia di Vito Tria (Renault Clio RS). Successo in Gruppo A per Gianluigi Goddi (Citroen Saxo), Giovanni Fronteddu ha primeggiato nell’Attività di Base su Peugeot 106. Ben 77 vetture hanno tagliato il traguardo del classico appuntamento di Buddusò, paese che a fine mese (29-30 settembre) ospiterà la 3ª Cronoscalata su Terra di Tandalò. Prossimo appuntamento con gli slalom isolani e la Serie A.I.D.O. a Nuoro domenica 23 settembre.

Matteo Porcu

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE COMPLETE



Altre notizie relative

I Quattro Mori alla Ronde Città dei Mille Gessa-Mele e Fois-Tocco al via della prestigiosa gara lombarda
Dinamo, buona la prima | LE PAGELLE FIBA Europe Cup - Sassari vince gara 1 per 84-78 contro il Donar di Groningen
Budoni rimontato a Fregene Galluresi beffati nel recupero dall'Atletico SFF

...e tu cosa ne pensi?

300