Fabio Aru

Fabio Aru

A freddo arrivano le parole di Fabio Aru dopo la caduta della diciasettesima tappa della Vuelta a España. Il villacidrese ha affidato a una nota stampa del Team Emirates le sue sensazioni: “La fortuna sembra non volermi mollare in questo 2018. Ho preso un duro colpo nella parte bassa della schiena, il dolore mi preoccupa.Stavamo scendendo a 70 km/h e le conseguenza sarebbero potute essere molto peggiori. Chiedo scusa per come ho reagito dopo l’incidente, ma avevo ancor tanta adrenalina in corpo e si perde il controllo a volte. Spero di recuperare in fretta. Vedremo domani mattina se partire, dipende da come avrò passato la notte”. 



Altre notizie relative

Guangxi: sprint Ackermann, Aru in gruppo Il villacidrese ha tagliato il traguardo con lo stesso tempo del vincitore
Guangxi, prima tappa tranquilla per Fabio Aru Il villacidrese termina in gruppo al debutto nella corsa cinese
Fabio Aru rinuncia al Mondiale! Il villacidrese era tra i convocati di Cassani

...e tu cosa ne pensi?

300