Fabio Aru

Fabio Aru

A freddo arrivano le parole di Fabio Aru dopo la caduta della diciasettesima tappa della Vuelta a España. Il villacidrese ha affidato a una nota stampa del Team Emirates le sue sensazioni: “La fortuna sembra non volermi mollare in questo 2018. Ho preso un duro colpo nella parte bassa della schiena, il dolore mi preoccupa.Stavamo scendendo a 70 km/h e le conseguenza sarebbero potute essere molto peggiori. Chiedo scusa per come ho reagito dopo l’incidente, ma avevo ancor tanta adrenalina in corpo e si perde il controllo a volte. Spero di recuperare in fretta. Vedremo domani mattina se partire, dipende da come avrò passato la notte”. 



Altre notizie relative

Bettini: “Aru corra e vinca subito” Così "Il Grillo" sul corridore villacidrese
Martinelli: “Aru avrebbe dovuto staccare prima” Così il direttore sportivo dell'Astana sulle scelte del villacidrese
Guangxi, Aru 25° nella penultima tappa Vittoria per Trentin , Moscon sempre in maglia rossa

...e tu cosa ne pensi?

300