Nella foto: Scott Douglas Bamforth (Foto Gianluca Zuddas/Agenzia Fotocronache.it)

Prosegue nel migliore dei modi la preseason della Dinamo Sassari. I biancoblù, ancora orfani di Smith e Pierre, hanno sconfitto il Fenerbahce nel 2° Trofeo Città di Carbonia. Trascinati da Scott Bamforth (22 punti),gli uomini allenati da Vincenzo Esposito hanno prevalso 95-86 in quella che è stata una vera partita con l’intensità che è salita col passare dei minuti.



LA CRONACA: “El Diablo” sceglie Bamforth, Petteway, Gentile, Thomas e Cooley, coach Obradovc schiera Hersek, Arna, Guduric, Muhammed e Lauvergne. In un primo quarto praticamente perfetto il Banco mette a segno 32 punti: ad aprire le danze è Hersek per il Fenerbahce, risponde Thomas. La Dinamo trova il primo strappo con Jack Cooley a referto con canestro and one e appoggio al ferro. La bomba di Bamforth scrive 14-7, i turchi accorciano con Dixon e Arna. Spissu, Polonara e Gentile si uniscono alla causa ed è 32-24 dopo il primo quarto. Ennis apre la seconda frazione, Petteway dall’arco e Cooley nel pitturato portano avanti gli isolani siglando il +8. Tripla di Spissu e canestro di Bamforth: il numero 4 scrive il +11. La schiacciata di Lauvergne chiude il primo tempo 52-45.  Al rientro dall’intervallo lungo gli uomini di coach Obradovic piazzano un parziale di 8-0 che porta avanti i gialloblu. Il 2+1 di Biberovic scrive il sorpasso turco (52-53). Spissu dà ossigeno ai suoi dai 6.75, seguito da Petteway in lunetta. La difesa del Fenerbahce fatica contro Cooley che monetizza dalla lunetta i falli avversari: il centro biancoblu sigla il nuovo +10. Due minuti di un intenso Biberovic riporta i vicecampioni europei a due possessi di distanza. Petteway in lunetta fa 2/3 e al 30’ Dinamo avanti 73-67. Guduric suona la carica ai suoi, Spissu risponde dall’arco. Botta e risposta tra Bamforth e Lauvergne. Ennis e Dixon ristabiliscono la parità sul parquet: con 5’30’’ da giocare il tabellone dice 80 pari. Thomas e Bamforth firmano il +4 sassarese: il giocatore ex Bilbao si accende e infila due bombe che scavano il gap. Petteway scrive il +11 dall’arco con 90’’ sul cronometro e mette in cassaforte la vittoria del Banco.

 

 

Altre notizie relative

Dinamo, buona la prima | LE PAGELLE FIBA Europe Cup - Sassari vince gara 1 per 84-78 contro il Donar di Groningen
“Serviranno intelligenza ed energia” Così il coach Dinamo prima della gara di FIBA Europe Cup
Fallimento Ebeling, lascia le Dinamo Il giovane lungo risolve consensualmente il suo rapporto

...e tu cosa ne pensi?

300