Un’immagine del derby dell’anno scorso (foto Claudio Atzori)

Una vittoria e una sconfitta il bilancio al termine della prima giornata del Girone B della Serie B. La Verdeazzurro Sassari esordisce con un successo al Pala Santoru: la squadra allenata da Patrizia Canu si è imposta per 27-25 sull’Estense dopo che il primo tempo si era concluso sul 13 pari. Debutto sfortunato per la Raimond Handball: i rossoazzurri cedono in Emilia Romagna alla Rapid Nonantola 31-30.




RAPID-RAIMOND (da ufficio stampa) – I padroni di casa si calano in partita con spirito battagliero, e dopo le schermaglie iniziali conducono nel punteggio mantenendo tre o, in alcuni casi, anche 4 reti di margine sui sassaresi. Dopo l’intervallo, chiuso sotto sul 16-13, la Raimond prende a macinare gioco, e in avvio di ripresa trova il gol della parità. Le cose sembrano mettersi bene per Pirino e soci, che col passare dei minuti riescono a staccare i padroni di casa di due lunghezze sul 20-22. Le prodezze del portiere avversario, unitamente a qualche errore di troppo dalla linea dei sei metri, costano però care alla squadra rossoblu, che si vede prima raggiunta e poi superata dal Nonantola dopo un finale sul filo dell’equilibrio.

“E’ stata una gara equilibrata – afferma invece coach Passino – abbiamo forse pagato una differenza fisica importante rispetto ai nostri avversari in una gara in cui il metro arbitrale è stato generalmente abbastanza permissivo sui contatti. Nel primo tempo abbiamo pagato dazio al nervosismo, nel secondo invece siamo stati capaci di rimontare, ma evidentemente ci manca ancora il ritmo gara. Complimenti al Nonantola, squadra interessante che durante l’estate ha avuto la bravura di aggiungere un paio di giocatori interessanti. Abbiamo perso, forse anche in maniera ingiusta, ma dobbiamo accettare il verdetto del campo e rimboccarci le maniche per ripartire nel miglior modo possibile”.

Rapid Nonantola-Raimond Sassari 31-30

Rapid Nonantola: Bernardi, El Hayek, Valle 8, Serafini 3, Morselli 2, Manfredini 4, Montanari G. 2, Montanari M. 1, Di Cristofaro, Cacciari, Ansaloni, Iotti, Kasa 10, Chiesi, Dalolio 1, Montanari L. Allenatore: Montanari

Raimond: Casada, Masia 5, Del Prete 1, Pinnonen 4, Spanu, Delogu, Pischedda, Pirino, Giordo, Vosca 3, Mbaye 5, Cuccu 7, Cantore 5. Allenatore: Passino

Arbitri: Corioni e Nguyen.

Altre notizie relative

Raimond, larga vittoria contro Bologna Sconfitta casalinga per la Verdeazzurro
Raimond, contro la 2 Agosto per la continuità Al Pala Santoru arriva la 2 Agosto Bologna
Pallamano, primo squillo Raimond Sconfitta casalinga per la Verdeazzurro

...e tu cosa ne pensi?

300