Omar Magliona (CST Sport, Norma M20 FC #2)

Arriva un secondo posto per Omar Magliona alla 64ª edizione della Coppa Nissena, penultimo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna. Il sassarese ha fatto registrare il tempo complessivo di 3’56”46 al volante della Norma M20 Fc Zytek curata dal Team Faggioli e gommata Pirelli. Il successo è andato al capo classifica Christian Merli che si allontana nella graduatoria assoluta.



“Ho cercato di difendere le possibilità di lasciare il campionato aperto fino all’ultimo.- ha dichiarato il pilota della CST Sport-. In gara 1 ho accusato una scorrevolezza limitata, probabilmente perché la temperatura si era alzata. Abbiamo trovato delle buone regolazioni per la nostra biposto e dobbiamo provarci fino all’ultimo. Per Caltanissetta non ho nulla da recriminare, siamo comunque contenti del risultato e abbiamo di nuovo migliorato i riscontri cronometrici rispetto all’anno scorso. Vincere dà senza dubbio una motivazione in più, ma cercheremo in tutti i modi di portare in porto questa nave”. Terza posizione per Domenico Cubeda, mentre l’algherse Sergio Farris ha colto un’ottima nona posizione assoluta a bordo di un’Osella PA 2000 della Speed Motor.



Altre notizie relative

Niente impresa per Magliona, il CIVM è di Merli Il sassarese è solo quarto alla Luzzi-Sambucina
Magliona insegue il titolo in Calabria Il sassarese deve sperare nella vittoria alla Luzzi Sambucina

...e tu cosa ne pensi?

300