Marco Giampaolo (foto: Zuddas Agenzia Fotocronache)

Nella pancia della Sardegna Arena , mister Marco Giampaolo esordisce in conferenza stampa rivolgendo un pensiero a Cagliari: “Il mio saluto e il mio ringraziamento va sempre a tutti i tifosi cagliaritani, la gente sarda la rincontro sempre molto volentieri. Prevedevamo una partita così, con il Cagliari che non ti fa giocare, ti aggredisce, non ti dà spazi o profondità. Nella ripresa siamo venuti fuori col palleggio, avendo diverse occasioni, l’opportunità per vincere c’è stata con il rigore, peccato… Episodi alla mano, in due partite abbiamo perso punti preziosi, però per quanto si è visto fare un punto ci sta”.



Sta piacendo Murru. “E’ un ragazzo umile, che lavora. Sono molto contento di lui, è cresciuto e sa giocare meglio le partite, senza farsi prendere dalle emozioni, come poteva succedere oggi a Cagliari, dove è nato e cresciuto. Ha iniziato la stagione nel modo giusto, è sempre più affidabile e in miglioramento”.

Altre notizie relative

▶ Mancini, che gaffe su Barella: “Avrà fatto 20 gare in A…... GUARDA IL VIDEO - Il CT dimostra di conoscere poco il cagliaritano
Coraggio e certezze, che bel Cagliari! Il nostro commento dopo l'1-1 di Firenze
“Barella ha qualità, ma ci vuole pazienza” Roberto Mancini torna sul centrocampista del Cagliari

...e tu cosa ne pensi?

300