.

Al termine della brutta sconfitta in casa del Monterosi, nella sala stampa del Martoni ha parlato il vice allenatore della Torres Salvatore Melfi, in panchina nella gara odierna e nelle prossime due a causa della squalifica inflitta a Pino Tortora: “Una gara da dimenticare- ha detto l’assistente del tecnico- per fortuna il calcio però ti dà subito l’occasione per riscattarti. Ora prepareremo la prossima gara col Castiadas e vogliamo rimediare subito. Abbiamo cercato di attaccare così come nella gara contro la Flaminia, ma il Monterosi è una grande squadra e non ce l’ha permesso”.



“È stata una giornata storta- prosegue Melfi- soprattutto per alcuni ragazzi. Siamo una squadra e una società giovane, stiamo cercando di costruire e vorremmo fare un campionato diverso nella prossima stagione, consolidando quanto fatto in questa stagione. Ci vuole tempo, abbiamo bisogno di lavorare: ora voltiamo pagina, pensiamo alle prossime gare, vogliamo migliorare tutti insieme”.

Altre notizie relative

Melfi: “Rigore negato? Tutti hanno visto…” Demartis e Lazazzera: 'Rammaricati per il pareggio'
La Torres si è incartata su sé stessa I rossoblù in crisi cercano punti fondamentali per classifica e morale, domenica in casa contro il Castiadas
Sechi: “Torres, vedo troppi gufi” Il presidente rossoblù: Fiducia a Tortora, non sono pentito

...e tu cosa ne pensi?

300