Fabio Aru

Ci saranno anche il 112° Giro di Lombardia e la Milano-Torino nel finale di stagione di Fabio Aru. La UAE Team Emirates ha confermato la partecipazione del sardo alla gara lombardo-piemontese con arrivo a Superga e alla “classica delle foglie morte“, ultimo grande appuntamento del calendario World Tour di 241 km da Bergamo a Como con le mitiche salite di Sormano, Madonna del Ghisallo e del Civiglio. Le due corse italiane  sono molto care al villacidrese: nelle ultime due edizioni ha raccolto un 6° e un 3° posto in cima al Colle di Superga e un 7° e un 11° posto nella gara lombarda. Il team di Beppe Saronni si presenterà per la campagna italiana in forze, schierando anche Daniel Martin e Rui Costa: potrebbe essere l’occasione per provare a lasciare un segno in un 2018 da dimenticare per Il Cavaliere dei Quattro Mori che chiuderà la propria annata in Cina, al Tour of Guangxi. 



Altre notizie relative

Parte il 2019 di Fabio Aru Il sardo in Spagna per il primo training camp stagionale
📷 Juve-Inter, anche Aru allo Stadium Il ciclista di Villacidro allo Stadium per il derby d'Italia (FOTO)
Fernandez (DS UAE): “Piena fiducia in Aru” Così uno dei direttori sportivi della UAE sul sardo

...e tu cosa ne pensi?

300