Nicolò Barella in allenamento a Coverciano (foto: Twitter @CagliariCalcio)

Ottima prova di Nicolò Barella nella sua prima presenza con la maglia della Nazionale maggiore. Roberto Mancini lo ha mandato in campo dal 1′ dell’amichevole contro l’Ucraina, terminata 1-1 a Genova, e chissà che il sardo non venga confermato nella sfida in casa della Polonia, domenica prossima.



Il centrocampista del Cagliari è piaciuto nel ruolo di mezzala nel 4-3-3 azzurro, accanto a Jorginho e Verratti, dietro al tridente Bernardeschi-Chiesa-Insigne. Inserimenti, proposta di gioco, movimenti sia in verticale sia ad allargare il campo, Barella è pienamente inserito nel nuovo corso azzurro, che non può rinunciarci.

“Siamo un po’ sfortunati – ha detto Mancini dopo il match – Dobbiamo migliorare in fase conclusiva, meritavamo di vincere, bisogna essere più incisivi e fare gol. Una volta fatte le sostituzioni è normale perdere ritmo e lucidità. Barella è stato molto bravo, ha fatto un’ottima partita, era più facile debuttare oggi in casa piuttosto che in Portogallo in trasferta. Domenica sarà una gara importante, recuperiamo e cerchiamo di fare il nostro meglio”.

Barella si aggiunge a Gigi Riva, Francesco Rizzo, Pierluigi Cera, Roberto Boninsegna, Sergio Gori, Comunardo Niccolai, Enrico Albertosi, Angelo Domenghini, Franco Selvaggi, Mauro Esposito, Antonio Langella, Pasquale Foggia, Davide Biondini, Federico Marchetti, Davide Astori, Marco Sau, Andrea Cossu (quest’ultimo unico cagliaritano prima del centrocampista classe ’97) ai giocatori del Cagliari con almeno una presenza in Nazionale maggiore. E’ l’ottavo sardo in azzurro della Nazionale maggiore accanto all’algherese Antonello Cuccureddu, Gianfranco Matteoli (Ovodda), Gianfranco Zola (Oliena), Andrea Cossu (Cagliari), Salvatore Sirigu (Siniscola, La Caletta) e Marco Sau (Tonara), Antonio Langella (Sorso, seppur nato a Napoli).



Altre notizie relative

Barella: “Zola un mito, Conti un esempio” Il centrocampista del Cagliari si racconta
Carli: “Barella rimane, presto per il mercato” Il DS del Cagliari parla prima della gara di Coppa Italia
Cagliari tra antichi mali e alternative L'EDITORIALE| Cos'ha detto la sfida col Frosinone?

...e tu cosa ne pensi?

300