Arengi Bentivolgio-Salis in un test del 2017

I navigatori della Sardegna si confermano ancora una volta di altissimo livello. Due dei copiloti isolani più preparati, Fabio Salis Marco Demontis, saranno infatti presenti nella dodicesima e penultima tappa del mondiale rally che si disputerà in Spagna dal 25 al 28 ottobre, l Rally RACC Catalunya-Costa Daurada che propone un misto di terra e asfalto che lo rendono tra i più difficili del panorama iridato.



Il copilota di Arzachena Fabio Salis sarà al fianco, come già accaduto nella tappa italiana del mondiale in Sardegna, di Fabrizio Arengi Bentivoglio su Peugeot 208 R5 nella classe RC2: per i due sarà la quarta gara insieme dopo il Val d’Orcia del 2017 e le due edizioni del mondiale sardo. Più collaudata la coppia formata dal navigatore di Santa Maria Coghinas Marco Demontis e Paolo Raviglione che saranno al via del rally catalano su una Ford Fiesta R2 di classe RC4: abituali frequentatori dei rally storici sulla piccola A112, il duo correrà per la terza volta tra le vetture moderne dopo il Costa Smeralda e il Rally Italia Sardegna Nazionale del 2014.

Matteo Porcu

Altre notizie relative

Rally, sardi protagonisti oltre Tirreno Tali conquista il Raggruppamento A del Trofeo Yokohama
Annullato il Rally Isola di Sardegna La gara era a calendario per il 15-16 dicembre
Salis e Demontis, un Catalunya da ricordare I due navigatori ci raccontano l'esperienza al rally mondiale

...e tu cosa ne pensi?

300