Tharros Calcio 1905

Se la tempesta sia o meno finita sarà solo il tempo a dirlo. Di fatto, però, c’è che una nuova parentesi si prospetta nel futuro della Tharros, reduce probabilmente dagli anni più complicati della propria secolare storia. Un presente che vede la società oristanese, guidata da Prometeo Vacca, sull’orlo della crisi e reduce da mirabolanti promesse e una classifica deprimente in prima categoria.

Un contesto che ha – giocoforza – costretto Vacca ad arrendersi e a cercare acquirenti per la società biancorossa. Il punto di svolta sarebbe arrivato grazie ad una cordata composta da alcune figure del mondo sportivo oristanese guidata da Tonio Mura, ex presidente del Selargius e imprenditore del settore ortofrutticolo. Le parti in causa avrebbero già intavolato lo studio delle carte – come da prassi – volte al raggiungimento di un accordo auspicato da più parti, ma ancora non scontato. Oristano aspetta.



Altre notizie relative

“Giorni decisivi per la Tharros, Cagliari interessato” "Allo studio c’è un progetto di azionariato che porteremmo avanti durante il campionato, con l'obiettivo di coinvolgere sul territorio tutte le forze ...
Tharros, il rilancio passa dal Guspini-Terralba? Le difficoltà del Guspini-Terralba hanno incrociato le velleità di una Tharros protagonista dell'ennesima stagione deludente e vogliosa di (ri)solleva...
Promozione: testa invariata ma non mancano le sorprese! I risultati e la classifica del Girone A e B di Promozione

...e tu cosa ne pensi?

300