Mauro Giorico

L’allenatore dell’Arzachena Mauro Giorico parla così dopo Lucchese-Arzachena 4-0 (clicca qui per cronaca, tabellino e pagelle del match) al “Porta Elisa”.



“Un’Arzachena troppo brutta per essere vera – dice a caldo – Sicuramente eravamo un po’ stanchi per gli impegni ravvicinati. Complimenti alla Lucchese che ha fatto un’ottima gara. Siamo entrati in campo spaventati sia nel primo che nel secondo tempo, dopo il raddoppio rossonero la gara è finita. Ci servono giocatori per le prossime partite, non bisogna perdere la testa con ammonizioni sciocche o intemperanze varie. Pensiamo all’Alessandria, a ritrovare i giocatori che ci mancano (Nuvoli e Moi su tutti, ndr) consci del nostro obiettivo salvezza e del fatto che alcune gare purtroppo si possono perdere al cospetto di certi avversari”.

Altre notizie relative

Trillò: “Gara decisa dagli episodi” Le parole del terzino dell'Arzachena dopo la sconfitta con la Pro Patria
Arzachena ancora a secco lontano dal Pirina La cronaca e il tabellino della gara valida per l'11a giornata
Pagelle: il gol subito è da horror I nostri giudizi sull'Arzachena battuta 1-0 dalla Virtus Entella

...e tu cosa ne pensi?

300