07-09-2018, Terralba, Calcio,Amichevoli, Cagliari vs Olbia. Foto Gianluca Zuddas/Agenzia Fotocronache. Nella foto: Giulini

Nella lunga intervista concessa a Tuttosport il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha parlato anche delle prospettive del progetto di un Cagliari sardo e dell’Olbia.

“Il nostro modello rimane quello dell’Athletic Bilbao anche se è estremamente difficile creare un Cagliari di sardi. Occorre fare delle scelte per tenere la categoria. I ragazzi della nostra terra però vanno sostenuti: Murru è stato criticato per 3-4 anni di seguito, per me è stato folle venderlo e vederlo diventare un giocatore importante per la Sampdoria. Questi ragazzi vanno difesi quando giocano, invece proprio ai sardi non sono concessi errori”.



” Un progetto come quello di Olbia è fondamentale anche per il settore giovanile – prosegue Giulini – perché ci aiuta a individuare tutti i migliori sardi: non vogliamo che ci scappi il prossimo Sirigu, se dovesse nascere dovrà giocare nel Cagliari. Grazie all’Olbia abbiamo lo sbocco per i migliori giocatori della nostra Primavera o per altri che potrebbero entrare in orbita Cagliari. Ci vuole tempo per vedere i risultati ma il progetto è molto valido, ci sono già tre-quatto giocatori dell’Olbia che potrebbero farci comodo in futuro”.



Altre notizie relative

Maran: “Cagliari azzurro? Meriti in primis a Giulini” Il tecnico vota Allegri per la Panchina d'Oro: Giusto premiare chi vince
Spal-Cagliari, l’analisi tattica fotografica FOTO - Schemi, errori, virtù del Cagliari visto a Ferrara nella nostra analisi
Giulini stavolta ha fatto le cose per bene IL COMMENTO | Il Cagliari si riposa, pensa al Torino e culla le sue certezze

...e tu cosa ne pensi?

300