Michele Filippi in conferenza stampa

Michele Filippi, tecnico dell’Olbia, è inevitabilmente soddisfatto dopo la vittoria per 4-3 sulla Carrarese.

LE PAGELLE

CRONACA E TABELLINO



“Nelle nostre caratteristiche e nel nostro progetto c’è l’intenzione di andare su tutti i campi a giocarsi la partita e la vittoria. È la richiesta della società, in linea con la qualità dei calciatori, è nella nostra filosofia di calcio perché paga più proporre che speculare sull’errore dell’avversario. Sappiamo che quando trovi squadre forti e ben allenate come la Carrarese rischi, ma non vogliamo mai snaturarci. Siamo stati bravi a superare i momenti della gara in cui tutto sembrava complicarsi, avendo subito tre reti evitabili, in quanto situazioni che avevamo studiato. A noi il merito di non esserci frustrati, di non aver mollato, raccogliendo quello che avremmo meritato già nelle precedenti partite, penso a quella giocata proprio qui a Pontedera due settimane fa. È un gruppo che crede nel lavoro e nelle sue qualità, spero che i giudizi in futuro siano più ponderati e non basati solo sul mero risultato”.

Altre notizie relative

Scossa mister, ora tocca ai giocatori L'analisi sulla crisi dei bianchi con le varie responsabilità
Olbia, Carboni è il nuovo allenatore L'Olbia ha individuato l'erede di Michele Filippi
Olbia, l’era Filippi è già finita Il club gallurese decide per il cambio in panchina

...e tu cosa ne pensi?

300