Giacomo Demartis con la fascia di capitano  (foto Alessandro Sanna)

Grande gioia in casa rossoblú dopo il successo sul Trastevere. La Torres torna a sorridere e rivede la luce dopo un periodo nero. Il capitano Giacomo Demartis ha commentato così nel dopo partita: “Una soddisfazione incredibile, é stata voluta da tutti. Ho visto un atteggiamento molto positivo, la volevamo da tempo ma non riuscivamo mai a raggiungerla per l’ansia. Oggi, con tranquillità e voglia di emergere, abbiamo visto che si può vincere con squadre forti come il Trastevere. Viviamo di emozioni, abbiamo tanti ragazzi in rosa ed è logico essere molto sensibili. Oggi la prestazione é stata mostruosa con contenuti tecnici molto importanti. Sarebbe stato bellissimo segnare, ma l’importante è portare a casa i tre punti”.



Questa, invece, l’analisi della punta Camilli: “Abbiamo giocato senza paura e finalmente siamo riusciti a ottenere quello che volevamo. Ci siamo aiutati l’un l’altro e abbiamo corso tantissimo. Prendere l’1-1 alla fine è stata una botta, ma per fortuna siamo riusciti a vincere. Con questo piglio riprendiamo il campionato”.

Altre notizie relative

Torres, gli schiaffi di Anagni Il racconto e il tabellino di Anagni-Torres 2-0
Torres, Scioni ai saluti? Lui: “Sono ancora rossoblù” Nuova avventura in Eccellenza per il centrocampista?
Demartis, una domenica ad Arzachena Il classe '84 sarà alla Torres fino a fine stagione?

...e tu cosa ne pensi?

300