Fabio Aru

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il CT della Nazionale di ciclismo Davide Cassani ha parlato anche del villacidrese Fabio Aru: “Viene da una stagione disastrosa ed è il primo ad averne pagato le conseguenze. Ha ancora 28 anni ed è un ragazzo intelligente che ha lavorato sodo per emergere. Il prossimo Giro è adatto a lui ed è nel momento chiave della sua carriera. Può rinascere e può tornare più forte: dalle sconfitte nascono gli uomini migliori”.



Altre notizie relative

Aru: “Sarà un Giro durissimo” Il villacidrese mette il mirino sulla corsa a tappe italiana
Martinelli: “Aru avrebbe dovuto staccare prima” Così il direttore sportivo dell'Astana sulle scelte del villacidrese
Guangxi, Aru chiude al 15º posto Ultima tappa per lo sprinter Jakobsen

...e tu cosa ne pensi?

300