Marika Mascia

Un punto prezioso. Termina in pareggio la gara tra la Futsal Femminile Cagliari e Breganze valida come anticipo della 6° giornata di campionato. Ma per le rossoblu ci sono ancora buone notizie dopo il tour de force che l’ha vista in campo tre volte in una settimana. Perché non deve trarre in inganno lo 0-0 della serata al PalaConi, dove i tifosi sugli spalti hanno potuto comunque godersi uno spettacolo da applausi. Quello che per poco non permetteva alla Ffc di festeggiare per il bottino pieno viste le tante occasioni mancate per un soffio. Ma contro Breganze, squadra d’alta quota, può andare bene così perché comunque la Ffc ci ha provato e ha mantenuto ancora inviolato il campo di casa ormai un fortino a tinte rossoblu. Così restano i 7 punti in tre gare e una posizione di classifica che diventa ancora più interessante.



IL MATCH. Poco importa se le due squadre sono stanche dopo le fatiche del turno infrasettimanale, in campo non c’è tempo per risparmiarsi. E allora è Marchese in avvio ad avere due chance, ma in entrambe Castagnaro dice di no. Breganze non sta a guardare e Pinto Dias al 7º, da buona posizone con un tiro al volo, prova a sorprendere Mascia che non si fa impensierire e chiude la porta. Al 9º è Ffc: filtrante perfetto per Cocco che davanti a Castagnaro si fa respingere il destro. Poco dopo c’è spazio per una colossale azione sciupata dalla Ffc. Contropiede perfetto sull’asse Mendes-Vargiu che taglia fuori il portiere in uscita e serve a Filipa un perfetto assist. Ma a porta vuota la numero18 rossoblu si fa stoppare dal ritorno della difesa. Le rossoblu non si lasciano impensierire e continuano a provarci. Al 14º Mascia lancia in profondità Marchese che prova con un tocco al volo ma il pallone esce di un soffio a lato. Un minuto dopo miracolo di Mascia che si distende a sventare un tiro deviato dalla difesa. L’ultima chance del primo tempo è Ffc targato Cocco con un destro a incrociare bloccato da Castagnaro.
La ripresa è ancora di marca Ffc. Ancora Marchese, defilata sulla destra, prova il tiro a incrociare ma va a lato non di molto. Subito dopo è Alves a provarci da buona posizione ma il destro è alto. Al 5º sale in cattedra Mascia con una gran parata a negare la gioia a Soldevilla. La gara va avanti a folate con Breganze a fare più possesso e Cagliari a ripartire. A 3 dal termine portiere di movimento Breganze che prova a beffare le rossoblu ma la gara non si sblocca più e arriva il primo pari stagionale per la Ffc.

Altre notizie relative

Prima gioia in trasferta per la FFC Le rossoblu battono l'Olimpus Roma
Futsal, Cagliari all’assalto dell’Olimpus Roma Rossoblù in campo per il turno infrasettimanale
Futsal, Cagliari supera il Napoli Il Pala CONI rimane un fortino per le avversarie

...e tu cosa ne pensi?

300