Ismael Ventura

Nonostante un fastidio al ginocchio, causato dalla caduta del primo giorno di gara, è nuovamente Ismael Ventura a tagliare per primo il traguardo nello splendido scenario della torre medievale di Bari Sardo. Con tre successi in altrettante tappe è il mattatore indiscusso di questa edizione della competizione, caratterizzata dal meteo non particolarmente clemente.



Da cardiopalma la lotta per gli altri due gradini del podio. Testa a testa nella prova speciale tra Paolo Baduena e Davide Uras. I due bikers sardi sono riusciti a completare i 38,90km di speciale esattamente nello stesso tempo. Questo ha permesso a Baduena di mantenere saldo il secondo posto nella classifica generale. Davide Uras doveva invece recuperare l’ottavo posto di ieri e scavalcare nuovamente il belga Martin Camille! Impresa riuscita e bronzo per il sardo.
Al belga, che ha chiuso in settima posizione la prova di oggi, non rimane che accontentarsi del quarto posto generale. Sesto oggi e in classifica generale, l’hero del Rally di Sardegna Vittorio Serra, superato dallo spagnolo Jaime Ribosa (quinto in classifica generale) autore di un grande recupero nelle tappe di ieri e oggi.

“Sono davvero felice di questa vittoria – ha commentato Ismael Ventura dopo aver tagliato il traguardo – quella di oggi è stata la tappa più impegnativa, che mi ha fatto scoprire però posti incantati come la grotta del Nuraghe Serbissi. Abbiamo pedalato oltre 100 km, affrontato una prova speciale di 40 e soprattutto fronteggiato la pioggia che ciclicamente tornava a rendere più complicate le cose. Non ero al massimo della forma, risentivo della caduta di giovedì e del trauma al ginocchio ma è andata bene anzi nel migliore dei modi”.

Si conclude così il ritorno dopo 5 anni di stop del Rally di Sardegna – International Mountain Bike. Una nuova edizione zero che voleva rilanciare la competizione nel mondo della Mountain Bike e che è riuscita a centrare l’obiettivo! La presenza di campioni internazionali ha reso ulteriormente prestigiosa questa manifestazione che tornerà, con ancora più forza, nel 2019.

Il Rally di Sardegna – International Mountain Bike è organizzato dal Comune di Arzana, fortemente voluto dal Sindaco Marco Melis, con il coordinamento tecnico sportivo della GLE (Good Looking Entertainment) e con il contributo dell’Assessorato al Turismo della Regione Autonoma della Sardegna.

CLASSIFICA TERZA TAPPA
1° – 2 Ismael Ventura ESP U40 (0)
2° – 10 Baduena Paolo ITA O40 (243)
2° – 9 Davide Uras ITA U40 (243)
4° – 4 Ribosa Jaime ESP U40 (940)
5° – 11 Tognoni Denis ITA O40 (1144)

CLASSIFICA FINALE VII RALLY DI SARDEGNA – INTERNATIONAL MOUNTAIN BIKE
1° – 2 Ismael Ventura ESP U40 (0)
2° – 10 Baduena Paolo ITA O40 (1370)
3° – 9 Davide Uras ITA U40 (2266)
4° – 19 Martin Camille BEL O40 (3191)
5° – 4 Ribosa Jaime ESP U40 (3379)

Altre notizie relative

Rally di Sardegna Bike, Ventura consolida il primato Seconda tappa accorciata per l'allerta meteo
Rally di Sardegna Bike, Ventura primo leader Lo spagnolo in testa dopo la prima tappa in Ogliastra
Al via il 7° Rally di Sardegna Bike La gara si svolgerà dal 1° al 3 di novembre 2018

...e tu cosa ne pensi?

300