Gioia Sarroch dopo un punto

Due vittorie e una sconfitta per le sarde nel sabato della Serie B maschile di Volley. Con la VBA Olimpia Sant’Antioco impegnata nel posticipo con Fiumicino, sorridono Pallavolo Sarroch e Pallavolo Olbia, mentre il Cus Cagliari Sandalyon è stato battuto in quel di Roma: i gialloblù di Enrico Balletto festeggiano in casa contro Orte 3-1 (25-23 25-18 22-25 25-18). Stesso risultato per i galluresi che ottengono la prima gioia stagionale contro Anguillara (25-21 16-25 25-22 25-19 ). Trasferta amara nella capitale per gli universitari di Amendola che cedono alla Virtus 3-1 (25-18 15-25 25-22 25-16 ). In Serie B2 femminile arriva la prima sconfitta della PGS San Paolo Cagliari che si arrende al tie-break alla Talete Roma (25-13 25-19 19-25 21-25 13-15); buona prova per l’Alfieri Cagliari che cede 3-1 alla capolista Teatina Chieti (18-25 28-26 25-19 25-14).



Virtus Roma-Cus Cagliari (a cura di ufficio Stampa):  Sconfitta esterna per il CUS Cagliari Sandalyon che dopo un avvio tremendo e una ripresa incoraggiante cede l’intera posta alla Virtus Roma. 3-1 il punteggio con cui i laziali fanno valere il fattore campo e si portano a 6 punti in classifica staccando proprio i cagliaritani.

Partenza horror degli universitari che sbagliano tanto in attacco, lasciando strada ai virtussini che vanno avanti 8-2. Avvio opaco di Zampar che lascia spazio al giovane Enna (classe 99) che ben figura, ma il set è ormai andato.
Seconda frazione a totale appannaggio dei ragazzi di coach Ammendola che dominano in tutti i fondamentali, lasciando i rivali a soli 15 punti. Nel terzo è ancora Roma a mettere a segno il primo break, ma stavolta i rossi isolani non mollano e trovano l’aggancio sul 22 pari. Ma si sfaldano proprio sul più bello: sono infatti un errore in battuta di Cassaro, un contrattacco vincente della Virtus e un ace a chiudere il set. Il quarto parziale non ha storia: la mazzata del terzo set si dimostra fatale per Cristiano e compagni, che perdono la connessione mentale con la partita, che termina 3-1 per i padroni di casa.

“Abbiamo commesso troppi errori in alcune fasi della partita, e li abbiamo pagati. Loro sono una squadra molto quadrata che farà tanti punti in casa, ma noi potevamo rientrare in Sardegna con qualche punto, questa partita ci deve servire da monito per il proseguo del campionato”.

Altre notizie relative

Volley, festeggia solo il Cus Cagliari Sconfitte le altre formazioni, punticino San Paolo
Volley: riscatto Cus Cagliari e Palau, rullo San Paolo Festeggia al tie-break la Pallavolo Sarroch
Volley, esordio amaro per le sarde Vince solo la San Paolo Cagliari in B2

...e tu cosa ne pensi?

300