Una delle immagini simbolo del Rally del Vermentino

È durata appena un anno la permanenza del Rally dei Nuraghi e del Vermentino nel Campionato Italia Rally Terra. Una mini-rivoluzione quella effettuata da ACI Sport che ha ridotto a sole 4 gare la serie nazionale dedicata agli sterrati, sacrificando alcune delle sue prove: tra queste proprio la gara di Berchidda organizzata dalla Rassinaby Racing che tanto successo di pubblico e partecipanti, aveva riscosso nelle ultime due edizioni svolte sulla terra. A calendario rimangono i soli San Marino, Tuscan Rewind, Adriatico e il Rally Italia Sardegna (13-16 giugno 2019): la tappa italiana del WRC sarà valida anche per il Campionato Italiano assoluto e sarà suddivisa in Gara 1 e Gara 2.

Matteo Porcu



Altre notizie relative

Rally, torna la nona zona Quattro gare per la zona dedicata alla Sardegna
Rally, Liceri e Tali super all’Adriatico I piloti sardi protagonisti nel Trofeo Yokohama
Rally, Diomedi ancora re di Coppa Italia Anche Gallu-Pirisunu all'arrivo in Campania, vede il traguardo a San Marino anche Tali

...e tu cosa ne pensi?

300