Lorenzo Trillò dell’Arzachena

Al termine della sconfitta fra Pro Patria e Arzachena, vinta per 1-0 dai lombardi, ha parlato Lorenzo Trillò, terzino dell’Arzachena che ha commentato la sconfitta incassata in trasferta: “Abbiamo sofferto molto nel primo tempo, soprattutto sulle palle lunghe e forse c’era anche un rigore contro di noi nella prima frazione. Siamo però sempre stati sul pezzo fino a quando abbiamo preso gol. Una ripartenza che potevamo evitare. Ma sono episodi, il calcio è fatto così“.



E pone l’accento sugli episodi del match: “Magari se quel colpo di testa fosse entrato la partita avrebbe preso un’altra piega. Ci sono stati alcuni episodi poco favorevoli. Veniamo da due prestazioni molto positive, questa magari un po’ meno della precedente“. Dunque il rigore c’era? “Era dubbio” dice il terzino smeraldino. Poi la chiosa: “In casa abbiamo le nostre certezze, in trasferta pure ma troviamo qualche difficoltà in più e facciamo fatica“.

dall’inviato Sara Arbus



Altre notizie relative

LIVE – Pisa-Arzachena: segui la diretta Il racconto in tempo reale e il tabellino di Pisa-Arzachena
Giorico: “Siamo in emergenza” Il tecnico degli smeraldini prima della gara di Pisa | I CONVOCATI
Arzachena, prosegue il mal di trasferta Il racconto e il tabellino della gara del Garilli

...e tu cosa ne pensi?

300