Michele Filippi (foto Emanuele Perrone)

Costa cara a Michele Filippi la pesante sconfitta interna dell’Olbia per mano del Gozzano. La società gallurese ha deciso di sollevare dall’incarico il tecnico cagliaritano, arrivato a Olbia dopo i promettenti esordi con la Frassinetti Elmas e le giovanili del Cagliari. Filippi paga l’avvio di stagione balbettante dei bianchi, dopo un’estate accompagnata da ben altre premesse, e un ruolino di marcia che parla di 3 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte, che relegano la squadra al dodicesimo posto in classifica. A far precipitare la situazione le ultime due sconfitte, prima nel derby con l’Arzachena e poi, come detto, quella interna contro il Gozzano.

Questo il comunicato del club:

“La Società rende noto che Michele Filippi è stato sollevato dall’incarico di responsabile della prima squadra. 

Al tecnico vanno i ringraziamenti per la competenza, la passione e la professionalità con le quali ha portato avanti il proprio lavoro in questi anni, unitamente all’augurio delle migliori fortune per il prosieguo della propria carriera.”



 

Altre notizie relative

Marino: “Tutti sotto esame” Il presidente dell'Olbia in un momento complicato dei bianchi
Carta e Mignani: “Giusto rinviare Olbia-Siena” Le considerazioni del DS dell'Olbia dopo il rinvio della gara col Siena
Marino: “Sarà un’Olbia camaleontica” Le parole del presidente dell'Olbia su nuovo tecnico e il campionato di Serie C

...e tu cosa ne pensi?

300