Turno infrasettimanale infelice per il Lanusei (foto Giorgio Melis)

Una rete ad inizio ripresa dell’albanese Gjuci è fatale al Lanusei, che perde contro il Monterosi e vede la squadra di Mariotti (ex Nuorese) issarsi in vetta assieme al Trastevere. Partita che nel primo quarto di gara vede tre gol annullati (11′ Gerevini, 18′ Rasi, 21′ Floris, quest’ultimo del Lanusei), poi allo scadere del primo tempo è Nohman a mancare clamorosamente la palla dentro l’area.



Nella ripresa, al 50’, Gjuci batte La Gorga (2 gol in 2 partite) e costringe gli ogliastrini a cambiare volto. Demontis ci prova ma non basta, a 15′ dalla fine è superiorità numerica per i sardi con Gasperini espulso per fallo su chiara occasione da gol al limite dell’area di rigore casalinga. L’assalto finale del Lanusei produce la grande chance all’82’, ma non arriva il gol con il tiro da fuori (deviato) che sibila vicino al palo di Frasca.

Le parole di Aldo Gardini. “Sicuramente sono incavolato – afferma il tecnico del Lanusei – Il Monterosi è la prima squadra che ci ha messo sotto, e siamo alla dodicesima giornata. Prima di oggi mai avevamo meritato di perdere. Il Monterosi non ci ha fatto giocare, ha attaccato dall’inizio alla fine, anche quando era in dieci uomini, noi abbiamo pagato un po’ dazio in qualche elemento, ma ci sta quando hai una squadra giovani con molti diciottenni che sono alla quarta o quinta partita consecutiva. I ragazzi hanno sbagliato il concetto, non la prestazione in sé, abbiamo sbagliato le scelte non facendo ciò che avevamo preparato. Pensiamo al Castiadas, partita che conta molto in chiave salvezza”.

Le parole di Marco Mariotti. “Siamo rimasti sul pezzo per tutti e 97′ di gara, il Lanusei cercava solo palle lunghe per spizzate e duelli. Sono molto soddisfatto di quanto abbiamo fatto. Dobbiamo proseguire su questa strada, senza volare alto, perché nel calcio le cose cambiano in fretta, non esaltiamoci eccessivamente. La squadra rispecchia il carattere dell’allenatore, questa è la cosa più bella per me, perché non nessuno mi ha mai regalato nulla e mi son sempre sudato tutto”.

Monterosi-Lanusei | 12ª giornata di Serie D Girone G – Stadio Martoni

Monterosi: Frasca Francescangeli (39’st Matrone) Rasi Pisanu Gasperini Messina Mastrantonio (38’st Matrone) Gerevini (35’st Pellacani) Nohman Gabbianelli (33’st Giannetti) Gjuci (32’st Valentini). A disp. Chingari Falasca Alonzi Liurni. Allenatore: Marco Mariotti

Lanusei: La Gorga, Carta, Leshi (18’st Kovadio) Likaxhiu, Congiu Esposito Nannini (1’st Sicari) De Montis (24’st Tenkorang) Bernardotto Ladu Floris (12’st Chiumarulo). A disp. Rausa, Fraternali Girasole Napolitano Quatrana. Allenatore: Aldo Gardini

Arbitro: Pascariello di Lecce

Espulso: Gasperini al 75′ per condotta non regolamentare



Altre notizie relative

Serie D: segui la diretta del 17° turno Aggiornamenti dai campi della Serie D impegnata nell'infrasettimanale
Lanusei, ecco Mastromarino! Abbate: “Kovadio rimane” Il club ogliastrino attivo sul mercato dicembrino
Il Lanusei continua a sognare Serie D (girone G): il racconto del match del "Lixius" e di tutti gli altri incontri

...e tu cosa ne pensi?

300