Un’esultanza dell’Atletico Uri (foto Alessandro Sanna)

A distanza di due mesi e mezzo dagli ottavi di finale, la Coppa Italia di Eccellenza è tornata in scena per i quarti di finale. Le tre vittorie in trasferta ottenute, mettono una bella ipoteca sul passaggio del turno di Atletico Uri, Nuorese e Muravera. I giallorossi sbancano La Piramide di Sorso con un sonoro 1-4 (reti di Cuccu, Galante, Sanna e Fadda per la squadra di Salaris, di Delrio l’unica gioia dei padroni di casa), mentre i sarrabesi hanno espugnato Gavoi 1-3, con la tripletta del solito Giuseppe Meloni (di Falchi il gol del momentaneo pareggio barbaricino). Gli uomini di Fraschetti hanno sconfitto il Porto Rotondo 2-3 con la marcatura di Boi e la doppietta di Lazzarini. Unico successo casalingo quello del Samassi contro la Kosmoto Monastir per 3-1 (Scintu, Anedda e Podda per i padroni di casa, non basta Lai agli ospiti). Il ritorno delle gare sarà giocato il 5 dicembre.



Altre notizie relative

Eccellenza: la Nuorese rallenta, sorridono Sorso e Muravera I biancoazzurri appaiano in testa i barbaricini
Coppa Italia, quarti di ritorno senza sorprese larghe vittorie di Nuorese e Muravera
Eccellenza, l’Arbus ferma la Nuorese Sorso e Muravera accorciano in classifica

...e tu cosa ne pensi?

300