Giancarlo Antognoni

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport in merito alle nuove leve del centrocampo italiano, la bandiera dell Fiorentina Giancarlo Antognoni, ha commentato anche il processo di crescita di Nicolò Barella: “Era già un leader nelle nazionali giovanili. Ha quantità, qualità e dinamismo che lo rendono una mezzala completa. Direi che è un “Tardellino”, dotato di gamba, grinta e lotta su ogni pallone. Ha fatto la scelta giusta restando l’estate scorsa a Cagliari, nella squadra della sua terra. Giocando con continuità sta completando la sua maturazione. Tra pochi mesi sarà un uomo mercato”.



Altre notizie relative

Il Chelsea piomba su Barella Il Chelsea di Maurizio Sarri e Gianfranco Zola sarebbe disposto a mettere sul piatto 45 milioni di euro
Sorteggio benevolo, Cagliari-Atalanta alla Sardegna Arena I rossoblu affronteranno in casa i bergamaschi
Rastelli: “A Cagliari non avevo tempo di sbagliare” Il nuovo tecnico della Cremonese descrive così il periodo in Sardegna

...e tu cosa ne pensi?

300