Vincenzo Esposito

Conquistato il passaggio del turno di FIBA Europe Cup, la Dinamo Sassari si rituffa nel campionato italiano. I biancoblù sono attesi dalla trasferta in Trentino contro l’Aquila Basket, formazione in ripresa dopo un avvio titubante. Coach Vincenzo Esposito ha presentato così la gara: “È un momento della stagione importante con un calendario interrotto dalla sosta delle nazionali. Ci saranno partite molto importanti con squadre che puntano in alto alla classifica e la gara casalinga con Milano. Dovremo essere bravi a giocare con solidità di squadra e impegno. Siamo contenti di aver superato il turno di FIBA Europe Cup, ora dobbiamo giocare con entusiasmo contro Trento”.



“Hanno iniziato male la stagione, stanno ancora trovando un’identità e in casa loro sono un avversario molto ostico– spiega El Diablo-. La difesa è una delle loro armi, sarà importante giocare con i ritmi controllati ed evitare errori in attacco. Contro Pistoia non abbiamo fornito una buona prestazione in difesa, con Trento non possiamo permetterci una tale prova. Non dobbiamo guardare quello che stanno facendo in campionato o in Eurocup: dobbiamo guardare la nostra classifica e pensare a noi stessi. Dovremo preoccuparci della nostra difesa in particolari situazioni e contro quintetti diversi. Dobbiamo cercare di trovare la continuità difensiva che ci sta mancando, mentre in attacco dobbiamo abbassare il numero delle palle perse e capire a chi affidare il pallone in un determinato momento”.

La vittoria in Ungheria, non ha cancellato l’ultima delusione con Pistoia: “È un discorso di motivazione che viene a mancare nei momenti di difficoltà. Non abbiamo mai preso imbarcate, ma ci siamo in qualche modo sfaldati alle minime difficoltà. I ragazzi nei momenti in cui va bene dimostrano di essere una squadra unita che gioca bene, ma dobbiamo reagire nei momenti di difficoltà. Penso che questo sia il momento di reagire, dimostrare quella voglia di buttarsi sul pallone e lottare”.

Chiusura con la situazione infermeria: “Diop ha avuto una lussazione di una spalla e verrà rivalutato la settimana prossima, mentre Petteway era stato a riposo a Sassari per un leggero affaticamento al ginocchio e sarà della partita”.



Altre notizie relative

Dinamo, buona la prima | LE PAGELLE FIBA Europe Cup - Sassari vince gara 1 per 84-78 contro il Donar di Groningen
“Serviranno intelligenza ed energia” Così il coach Dinamo prima della gara di FIBA Europe Cup
Fallimento Ebeling, lascia le Dinamo Il giovane lungo risolve consensualmente il suo rapporto

...e tu cosa ne pensi?

300