Tommaso Giulini, presidente del Cagliari dal 2014

Tommaso Giulini e il Cagliari tornano a parlare di stadio, e per la prima volta il fattore politico-istituzionale emerge in modo chiaro come possibile elemento in grado di influenzare un iter tutto da intraprendere.

Il presidente rossoblù, a latere della disamina post Cagliari-Torino (leggi qui)ha elogiato la tifoseria organizzata per “aver cantato tutta la gara” e il pubblico presente in massa nonostante vento freddo e pioggia. “C’è ancora più voglia di dargli uno stadio coperto sui quattro lati, questo sostegno ci da ancora più forza per arrivare dritti all’obiettivo”, ha continuato.

In questa sede avevamo parlato nelle scorse settimane di come le elezioni regionali alle porte, e magari anche quelle comunali (vista la candidatura del sindaco Zedda per Villa Devoto), potessero rappresentare un aspetto da non trascurare su una strada che il Cagliari ha deciso – di fatto – di ricominciare, modificando capienza, progetto e piano economico-finanziario. Il prossimo passo, insomma, deve essere la presentazione del progetto esecutivo al Comune di Cagliari.

“Adesso siamo in una fase in cui abbiamo presentato la modifica del progetto sulla base di quello che Sportium (il consorzio al quale la società rossoblù si è affidata per la progettazione, ndr) ci ha dato e sulla base anche della nuova capienza. L’abbiamo appena presentato ma capiamo che non è facile – spiega Giulini -, c’è Natale alle porte e ci sono le elezioni alle porte, quindi non so se l’amministrazione riuscirà a darci risposte a breve. Si sono sempre comportati alla grande con noi quindi confidiamo che anche questa volta cercheranno di accelerare il più possibile.”



Altre notizie relative

Giulini: “Barella via subito? No! Fiducia sullo stadio” Il patron rossoblù a 360° sull'universo Cagliari
De Laurentiis: “Cagliari, bella squadra” Il presidente del Napoli verso la sfida in Sardegna (sabato alle 18)
Cagliari, stangata dal Giudice Sportivo! Le decisioni del Giudice Sportivo dopo Cagliari-Roma

...e tu cosa ne pensi?

300