Salvatore Burrai

Nelle stesse ore in cui il Cagliari impattava per 0-0 col Torino nella ventosa Sardegna Arena, due portacolori del calcio isolano si sono distinti nei due posticipi di Serie B e Serie C (Girone B). Parliamo – manco a dirlo – di Riccardo Idda e Salvatore Burrai.



Serata speciale per Riccardo Idda con la maglia del Cosenza nel derby calabro col Crotone. Il gol da autentico rapace di area di rigore del difensore di Alghero, ha regalato ai Lupi la sentita partita e un balzo in avanti in classifica, col Cosenza che si trova ora a -1 dalla zona salvezza. Per Idda si è trattato del primo gol in cadetteria dopo un lungo pellegrinare in Serie C.  Terza divisione che è ancora terreno di caccia Salvatore Burrai: il regista di Orosei ha firmato, su punizione, l’1-0 con cui il Pordenone ha battuto la corazzata Ternana. I rammarri, che hanno schierato anche il sassarese Francesco Bombagi, autore di una buona prova, ora si trovano al primo posto del girone con 2 punti di vantaggio sulla Fermana.

Altre notizie relative

“Dobbiamo essere ambiziosi” L'attaccante dell'Olbia fa il punto sulla stagione dei Bianchi
Marino: “Sarà un’Olbia camaleontica” Le parole del presidente dell'Olbia su nuovo tecnico e il campionato di Serie C
Dametto alla FeralpiSalò Il difensore di Arborea lascia la Sardegna dopo le stagioni olbiesi

...e tu cosa ne pensi?

300