Mauro Giorico

L’Arzachena cerca la svolta e ritornare a fare punti. Al “Biagio Pirina” arriva il Siena di Michele Mignani, compagine blasonata e con una rosa importante: non sarà un compito facile quello degli smeraldini di Mauro Giorico, spinti dalla voglia di interrompere la striscia negativa che dura ormai dal derby vinto con l’Olbia. Il mister biancoverde ha commentato così prima del match: “Affrontiamo una squadra in salute e ben attrezzata per stare nei piani alti di questo campionato. A maggior ragione dobbiamo farci trovare pronti per quella che sarà una battaglia sportiva in quanto abbiamo assoluto bisogno di fare punti. Le prestazioni sciorinate nell’ultimo periodo ci devono dare la giusta consapevolezza che solo giocando con questo impegno si possono ottenere risultati positivi anche contro squadre più forti. Per quanto riguarda l’infermeria, tra gli infortunati c’è ancora capitan Bonacquisti a cui si è aggiunto, per un problema muscolare, anche Taufer e, dunque, nessuno dei due sarà della partita”.



Altre notizie relative

Giorico: “Errori inaccettabili” Il tecnico smeraldino dopo il KO di Pisa
Arzachena inesistente, tutto facile per il Pisa Il racconto in tempo reale e il tabellino di Pisa-Arzachena
Giorico: “Siamo in emergenza” Il tecnico degli smeraldini prima della gara di Pisa | I CONVOCATI

...e tu cosa ne pensi?

300