Cigarini (Cagliari-Torino)

Chievo Verona-Cagliari, sedicesimi di finale di Coppa Italia. Un appuntamento che – al netto delle frasi di circostanza – non si presenta con l’appeal di una finale NBA. A maggior ragione se consideriamo il momento delle due squadre in campionato, caratterizzato in un caso da una classifica disperata e dall’altro dalla lunga lista degli indisponibili.

La Coppa Italia è la più classica buccia di banana. Circondata da scarso interesse e poche aspettative, almeno nelle fasi iniziali, rischia sempre di riservare amare sorprese e brutte figure frutto di motivazioni imprevedibili.



Già, le motivazioni. Non è un mistero che tradizionalmente il Cagliari e la Coppa Italia non vadano a braccetto. Sufficiente riavvolgere il nastro a dodici mesi fa, in occasione di Cagliari-Pordenone, per trovare conferme. Quali risposte, perciò, attendersi dalla sfida del Bentegodi? In un momento nel quale Rolando Maran è costretto a raschiare il fondo del barile per disegnare un XI competitivo, è quantomeno lecito attendere segnali incoraggianti dalle seconde linee, che verosimilmente saranno impegnate a Verona.

Diversi i rossoblù chiamati ad una risposta (o conferma, a seconda dei casi). Da Andreolli e Pisacane, passando per Faragò, il cui apporto sarà fondamentale in questo caldo dicembre, fino a Pajac, la cui esistenza è confermata solo dal sito ufficiale rossoblù. Si attendono segnali da Cigarini, impalpabile contro il Torino, Farias, chiamato a dare continuità alla rete di Frosinone, e Cerri, per cui l’etichetta di eterna promessa rischia di diventare una condanna.

L’appeal della sfida non sarà dunque da 5 stelle, ma i messaggi che Maran e tifosi auspicano di intravedere saranno di primaria importanza. Pertanto, se ci siete, battete un colpo.

 

 



Altre notizie relative

“Ho ricevuto segnali importanti” Rolando Maran commenta così la prestazione del Cagliari al Marcantonio Bentegodi contro il Chievo Verona valida per i sedicesimi di finale di Coppa It...
Bradaric senza dubbi: “Siamo da metà classifica” Il croato pensa in grande: Maran mi sta dando tanto, voglio pensare in grande
Cagliari, le pagelle: nel segno di Pavo Le pagelle del terzo turno di Coppa Italia fra Cagliari e Palermo

...e tu cosa ne pensi?

300