Marcello Guidi

Arrivano da Marcello Guidi e Francesca Annis le migliori prestazioni per i colori sardi agli Italiani invernali di Riccione disputati dal 30 novembre al 2 dicembre. Il fondista ex Rari Nantes Cagliari (ora Circolo Canottieri Napoli) ha colto un 12° posto nei 400 (3’49″51) e un prestigioso 5° posto assoluto nei 1500, col primato personale di 14’55″32.



Ottime prove anche per la farfallista della Gestisport Milano che ha concluso al 5° posto nella sua distanza preferita dei 200 metri (2’10″26) e al 9° posto nei 100 (59″95), facendo registrare i suoi personali. Decima posizione per Andrea Farru nei 50 farfalla (23″80) e 23ª piazza per Alessandro Tanda nei 50 dorso: entrambi gli atleti della Sport Full time Sassari erano all’ultima gara della carriera. In acqua anche le staffette della 4×50 mista dell’Atlantide Elmas: il quartetto femminile (composto da Giorgia Meloni, Cristiana Atzori, Sofia Abate e Giorgia Volpicella) ha fatto registrare il nuovo record sardo in 1’57″02. Impresa non riuscita agli uomini (Giuseppe Marsala, Enrico Puxeddu, Lorenzo Gasbarri, Fabio Cruccu) che hanno stampato il tempo di 1’46″52.

Altre notizie relative

Nuoto di Fondo, Guidi e Dalu pigliatutto agli Italiani Arrivano tre titoli juniores per l'esperino
Nuoto Italiani, così nell’ultima giornata I risultati dei sardi a Riccione

...e tu cosa ne pensi?

300