Marcello Carli (foto Locci/Zuddas Agenzia Fotocronache)

Prima di Chievo-Cagliari di Coppa Italia, allo stadio “Bentegodi” di Verona, il direttore sportivo del Cagliari, Marcello Carli, ha parlato di mercato e delle prossime gare.



“Quest’anno la Serie A è ancora più competitiva e complicata – afferma l’ex dirigente dell’Empoli – Noi dobbiamo salvarci, e possibilmente va fatto con anticipo, non sarà semplice. Barella via a gennaio? No, per questa stagione rimane con noi, speriamo anche più a lungo ma per ora dobbiamo pensare alla stagione in corso. A gennaio dovremo fare qualcosa per sostituire Castro, che difficilmente tornerà prima della fine del campionato, ma prima di pensare al calciomercato ci sono sei partite da giocare (Coppa Italia compresa) al meglio”.

Altre notizie relative

Il Chelsea piomba su Barella Il Chelsea di Maurizio Sarri e Gianfranco Zola sarebbe disposto a mettere sul piatto 45 milioni di euro
De Laurentiis: “Cagliari, bella squadra” Il presidente del Napoli verso la sfida in Sardegna (sabato alle 18)
Chiamatele manie di protagonismo L'EDITORIALE | Le nostre opinioni dopo le decisioni del Giudice sportivo relative a Cagliari-Roma

...e tu cosa ne pensi?

300