Marco Tidu della Leonardo

Archiviata la sosta per la coppa, sono tornate in campo le tre formazioni del Girone A della Serie A2 di futsal per la settima giornata. Vittoria pesante in trasferta per la Leonardo Cagliari che passa sul campo dell’ex capolista Villorba con un roboante 2-7, grazie a un grande secondo tempo. Colpo anche del Città di Sestu che si porta a -3 dalla zona playoff dopo il 3-4 rifilato al Carré Chiuppano. Altra debacle invece per il Futsal Ossi che cede in casa al Mantova per 7-1.



FUTSAL VILLORBA-LEONARDO 2-7 (2-1 p.t.)
FUTSAL VILLORBA: Venier, Rossi, Vailati, Del Gaudio, Kokorovic, Gaudino, Bortolini, Del Piero, Maddalosso, Hasaj, Zornetta, Bresolin. All. De Martin
LEONARDO: Orani, Deivison, Tidu, Dos Santos, Perdighe, Podda, Demurtas, Billai, Etzi, Siddi, Lai, Lecca. All. Catta
MARCATORI: 5’16’’ p.t. Deivison (L), 5’50’’ Del Piero (V), 14’33’’ Kokorovic (V), 6’03’’ s.t. Perdighe (L), 6’20’’ Tidu (L), 8’30’’ Demurtas (L), 12’50’’ Deivison (L), 13’45’’ Tidu (L), 17’50’’ Demurtas (L)
AMMONITI: Bortolini (V), Kokorovic (V)
ESPULSI: al 19’50’’ del s.t. Bortolini (V) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Maurizio Luigi Schito (Milano), Davide De Ninno (Varese) CRONO: Simone Di Filippo (Treviso)

OSSI SAN BARTOLOMEO-MANTOVA 1-7 (1-4 p.t.)
OSSI SAN BARTOLOMEO: Argilli, Fiori R., Muresu, Sechi, Canu, Loriga, Belleddu, Fozzi, Simula, Demontis N., Demontis L., Cabras. All. Loriga
MANTOVA: Fontaniello, Lutta, Ziberi, Ortega, Rocha, Gumeniuk, Leleco, Di Guida, Manzali, Ricordi. All. Milella
MARCATORI: 2’45’’ p.t. Sechi (O), 8’10’’ Di Guida (M), 9’ Ortega (M), 18’ Manzali (M), 19’32’’ Manzali (M), 16’15’’ s.t. Manzali (M), 17’30’’ Rocha (M), 18’10’’ Ortega (M)
ARBITRI: Ivo Colangelo (Aprilia), Alessandro Ribaudo (Roma 2) CRONO: Giovanni Varola (Olbia)

Carré Chiuppano-Città di Sestu (ufficio stampa):  Arriva la prima vittoria esterna della stagione per il Città di Sestu: i rossoblu superano per 4-3 il Carrè Chiuppano, ottenendo il secondo successo consecutivo dopo aver messo in discesa la gara nei primi 20 minuti grazie alle reti di Asquer, quattro reti in due partite per lui, ed Hozjan.


I padroni di casa del tecnico 
Ferraro schierano dal fischio d’inizio il neo-acquisto Massafra tra i pali, Pedrinho, Salado, Hernanedez e Buonanno, l’allenatore rossoblu Mario Mura risponde con Zanatta in porta, capitan Rufine, Asquer, Hozjan e Dall’Onder.

Le prime battute di gara sono un botta e risposta continuo: sestesi in vantaggio al 2’55” con Asquer, i veneti pervengono al pari con Pedrinho al 6’55”, al minuto 10’30” Hozjan riporta avanti i suoi ma è ancora Pedrinho, al 12’26”, a timbrare il 2-2.
La partita sembra viaggiare sul binario dell’equilibrio ma al tandem 
Asquer – Hozjan bastano 22 secondi, dopo il minuto 14, per firmare due reti che portano il punteggio sul 2-4 ospite con il quale si va all’intervallo.

Nella ripresa fioccano i cartellini gialli ed a finire sul taccuino dei direttori di gara sono Salado, Buonanno e Baron per i locali, Rufine e Dall’Onder per i sestesi ma il risultato non cambia fino a 40 secondi dal termine quando Pedrinho supera la strenua e attenta difesa ospite accorciando le distanze sul 3-4, ma l’espulsione di Hernandez al 19’48” spegne le speranze di rimonta dei veneti e permette ai ragazzi di Mario Mura di portare a casa il bottino pieno.

Per il Città di Sestu arriva il primo successo esterno stagionale, ripetendo quanto successo un anno fa quando il primo successo oltre il Tirreno fu ottenuto proprio sul parquet di Carrè.
Il prossimo impegno per i rossoblu sarà contro la L84 tra le mura amiche del PalaDante con l’obiettivo di continuare la striscia positiva e proseguire la scalata verso i piani alti.

CARRE’ CHIUPPANO – CITTA’ DI SESTU 3-4 (2-4 p.t.)

CARRE’ CHIUPPANO: Massafra, Pedrinho, Salado, Buonanno, Hernandez, Ninic, Josic, Fritsch, Masi, Mielo, Halimi, Baron. All. Ferraro

CITTA’ DI SESTU: Zanatta, Rufine, Hozjan, Asquer, Dall’Onder, Etzi, Cadoni, Digao, Casu, Fois, Ruggiu, Ganzetti. All. Mura

MARCATORI: 2’55” e 14’00” Asquer (S), 6’41” e 12’26” Pedrinho (C), 10’30” e 14’22” Hozjan (S); 19’20” s.t. Pedrinho (C)

AMMONITI: Salado, Buonanno, Baron (C), Rufine, Dall’Onder (S)

ESPULSO Hernandez (C) al 19’48” s.t.

ARBITRI: Carlo Adilardi (Collegno), Daniele Biondo (Varese) CRONO: Amir Krupic (Brescia)



Altre notizie relative

Il Città di Sestu fa visita al Carrè I rossoblu cercano la prima vittoria esterna sul campo del Carrè Chiuppano
Il Città di Sestu risorge con la capolista Sconfitte per Leonardo Cagliari e Ossi
Città di Sestu contro la capolista Crocevia importante per i rossoblu che ospitano il Futsal Villorba

...e tu cosa ne pensi?

300