Tommaso Giulini in conferenza stampa

Mano pesante del giudice sportivo nei confronti del Cagliari dopo la sfida contro la Roma. Sono due le giornate di squalifica (con ammonizione) comminate a Darijo Srna (ammenda di 5.000 euro) e Luca Ceppitelli (ammenda di 6.500 euro), espulsi nel convulso finale della sfida contro i giallorossi e colpevoli di essere entrati in campo per esultare al 50′ della ripresa, oltre ad aver espresso delle parole irriguardose nei confronti dell’arbitro al momento del cartellino rosso. I due giocatori saranno perciò indisponibili per le sfide contro Napoli (domenica alle 18 alla Sardegna Arena) e Lazio (sabato 22, ore 12:30, allo Stadio Olimpico).

Per la società rossoblù (responsabilità diretta) ammenda di 5 mila euro in seguito al comportamento del presidente Tommaso Giulini, recatosi a ridosso del terreno di gioco e poi entratovi per aggredire verbalmente l’arbitro, Paolo Mazzoleni. Per questo il presidente prende anche ulteriori 5 mila euro di multa a titolo personale. Ammonizione con diffida per i tecnici Rolando Maran e Christian Maraner, che saranno comunque regolarmente in panchina domenica contro il Napoli. Sono invece 2 mila gli euro di multa per un coro dei tifosi del Cagliari (responsabilità diretta della società) nei confronti dell’arbitro. Per quanto riguarda i disordini in Tribuna Centrale, il Giudice Sportivo si riserva di fare ulteriori accertamenti.

 



Altre notizie relative

Lotta agli infortuni: la nuova sfida di Maran Col Napoli tante defezioni per infortuni e squalifiche
Giulini: “Barella via subito? No! Fiducia sullo stadio” Il patron rossoblù a 360° sull'universo Cagliari
De Laurentiis: “Cagliari, bella squadra” Il presidente del Napoli verso la sfida in Sardegna (sabato alle 18)

...e tu cosa ne pensi?

300