Il tecnico olbiese Guido Carboni

Amarezza e voglia di ripartire nelle parole del mondo Olbia dopo la sconfitta tra le mura amiche contro la Juventus U23.

“Dispiace perché volevamo centrare un risultato importante e non ci siamo riusciti perché siamo mancati in certe situazioni – ha evidenziato Carboni -. Abbiamo fatto poco nel complesso, ma nel secondo tempo non abbiamo subito quasi nulla”.

Si aspettava un compito così arduo? “Sapevo che ci sarebbe stato da lavorare, ci sono i margini per migliorare. Adesso voltiamo pagina senza piangerci addosso e senza vittimismo, non serve. Ci mettiamo la volontà, ma c’è qualcosa che ci frena: devo lavorare anche sulla testa. In casa siamo bloccati, dobbiamo indirizzare il campionato a nostro favore. Buttiamo giù il boccone amaro, andiamo a Novara e cerchiamo di trovare lì i punti persi oggi. La classifica non è bella, c’è rammarico dispiace perché dobbiamo cambiare il vento e portare la nave in acque più tranquille”.



Amarezza che traspare anche dalle parole di Calamai: “C’è molto rammarico, dopo il pari a a Lucca commentiamo una sconfitta all’ultimo. Ci abbiamo provato, ma è mancata lucidità. Credevamo davvero di poter tornare alla vittoria.
Queste due partite dicono che non gestiamo bene il recupero, oggi ci siamo scoperti negli ultimi minuti e speriamo che non ricapiti. Non vincere non aiuta e ti fa mancare fiducia, ma lavoriamo bene, creiamo tanto, manca solo il guizzo”.

Se in casa Olbia regna il disappunto, l’umore è diametralmente opposto nello spogliatoio bianconero. “Siamo stati contratti nel primo tempo – ha riconosciuto Mauro Zironelli -, abbiamo speso molto e l’Olbia ci faceva girare parecchio, ma abbiamo retto bene. Gol sbagliato, gol subito? Vero, ma abbiamo avuto molte occasioni prima. Non abbiamo mai mollato ed è andata bene”.

 



Altre notizie relative

Calamai ci prova, male Vallocchia | LE PAGELLE I nostri voti e giudizi sul match tra Olbia e Juventus U23 (0-1)
Disastro Olbia, Juventus corsara al 90′ Il racconto in tempo reale e il tabellino della sfida del Nespoli
Capozucca: “In futuro l’Olbia punterà alla B” L'ex DS del Cagliari prima della gara tra Olbia e Juventus U23

...e tu cosa ne pensi?

300