Stefano Capozucca segue da bordo campo una gara del Cagliari

Intervistato da Tuttosport per presentare la sfida odierna di campionato tra Olbia e Juventus Under 23, l’ex direttore sportivo del Cagliari, Stefano Capozucca, ha fatto luce sul progetto gallurese.

“È interessante, ma sono più per le seconde squadre. Anche non solo in serie C. Penso che l’Olbia abbia diversi ragazzi bravi e in futuro punterà a salire in Serie B. Il salto di categoria garantirebbe una valorizzazione e una maturazione maggiore dei giocatori”.



“Tra i ragazzi dell’Olbia mi piace molto Biancu – ammette l’attuale dirigente del Frosinone -, è un centrocampista centrale molto promettente. Caligara? Sembrava avere una prospettiva di carriera diversa, ma penso che ogni ragazzo abbia un proprio percorso. C’è chi impiega di più e chi meno, ma l’importante è centrare l’obiettivo e Caligara ha ancora il tempo per riuscirci, è un 2000 con qualità importanti”.

Altre notizie relative

Carboni: “Voltiamo pagina” Le parole di Carboni e Calamai nell'Olbia battuta dalla Juventus al Nespoli
Calamai ci prova, male Vallocchia | LE PAGELLE I nostri voti e giudizi sul match tra Olbia e Juventus U23 (0-1)
Disastro Olbia, Juventus corsara al 90′ Il racconto in tempo reale e il tabellino della sfida del Nespoli

...e tu cosa ne pensi?

300