Paolo Faragò a colloquio col DS Carli

Intervistato da La Nuova Sardegna, Paolo Faragò ha analizzato il prossimo impegno che attende il Cagliari, alla Sardegna Arena contro il Napoli: “Se ci lasceranno qualche centimetro, ce lo prenderemo e andremo a punirli. Attraversano un grande momento, eliminazione dalla Champions a parte. Avranno voglia di riscatto. Sarà una sfida più difficile rispetto a quella contro la Roma, sono più collaudati e hanno giocatori che possono risolverla da soli”.



“Me li aspetto agguerriti – ha proseguito l’ex Novara -, vorranno dimenticare Liverpool. Noi arriviamo da una gara che ci ha dato tanto per entusiasmo e motivazioni. Cavalcheremo l’onda per farci trascinare dai nostri tifosi: dobbiamo essere compatti, bravi a soffrire e sfruttare ogni minima occasione. Sostituire Srna? Di recente ho giocato in un ruolo diverso, ma prendere il suo ruolo non mi pesa. A parte la prima di Empoli mi sono sempre fatto trovare pronto”.

Altre notizie relative

Lotta agli infortuni: la nuova sfida di Maran Col Napoli tante defezioni per infortuni e squalifiche
Giulini: “Barella via subito? No! Fiducia sullo stadio” Il patron rossoblù a 360° sull'universo Cagliari
Cerri: “Voglio giustificare il mio prezzo” Le parole di Alberto Cerri che ha incontrato i tifosi allo store rossoblu

...e tu cosa ne pensi?

300