Ciclismo, Tour de France – Froome amico del vento, Aru perde 12″

Fabio Aru

Fabio Aru

Il fortissimo vento ha condizionato la tappa di oggi Caracassonne-Montpellier di 162 km. Una frazione sulla carta facile, ma che ha visto la splendida azione di Chris Froome su un “ventaglio” a una decina di chilometri dalla fine che ha spiazzato tutti gli altri capitani. Soltanto il compagno Thomas e i Tinkoff Bodnar e Peter Sagan hanno seguito la maglia gialla formando un trenino che è andato fino al traguardo.




La vittoria di tappa è andata al campione del mondo slovacco, seconda piazza per il capitano della SKY che con l’abbuono guadagna un totale di 12″ sugli avversari. Fabio Aru è arrivato nel gruppo subito alle spalle dell’inglese, mentre peggio è andata a Rodriguez e Meintjes che hanno perso oltre 1′. Il villacidrese risale quindi in 11ma posizione nella classifica generale con un ritardo di 1’35” da Froome.

Domani la frazione con la scalata al Mont Ventoux, accorciata di 6 km a causa del forte vento che sta imperversando in Provenza.

Ti potrebbero interessare anche...

Commenti

diploman-doci.com lands-diplomy.com купить диплом юриста купить свидетельство о разводе www.gosznac-diplom.com www.gosznac-diplom24.com www.gosznac-diploms.com Купить диплом с реестром Купить диплом магистра Купить свидетельство о разводе