Gioia San Teodoro (foto: Alessandro Sanna)

Gioia San Teodoro (foto: Alessandro Sanna)

Tre punti preziosissimi per il San Teodoro che espugna il Salveti di Cassino con un pirotecnico 3-4 e vede più vicino la quota playout ora distante di un solo punto. Una gara di sofferenza e orgoglio quella dei viola di Carlo Sanchez che hanno punito la forte squadra di casa ancora in lotta per i playoff.



Gli ospiti non rinunciano a fare la gara sorprendendo i padroni di casa che tuttavia hanno la prima vera occasione del match con Tribelli che conclude a fil di palo al 5′. Al 14′ i galluresi si portano in vantaggio con Varela in mischia dopo il calcio piazzato di Raimo. La risposta cassinate è affidata a Celiento su punizione, pallone insidioso ribattuto da Salveti; sul ribaltamente di fronte Raimo serve Congiu che costringe Della Pietra al miracolo sulla conclusione ravvicinata. Al 23′ il raddoppio del San Teodoro con una pregevole intuizione di Spano che vede Della Pietra altissimo e tira dai 20 metri a porta semivuota. I laziali non ci stanno e accorciano subito col giocatore di scuola Roma Abreu che deposita in rete il cross di Tribelli. La pressione dei padroni di casa non cala, Salveti risponde da campione su Ricamato poi poco dopo Tribelli in acrobazia sfiora l’incrocio dei pali. Al 38′ i ragazzi guidati da Carlo Sanche trovano l’1-3: Congiu si aggiusta il pallone e fredda Della Pietra dalla distanza.

L’inizio ripresa è scopiettante: il Cassino accorcia nuovamente con Tribelli, poi è ancora Spano a sfruttare una ripartenza e battere per la quarta volta l’estremo difensore locale. Il ritmo si abbassa inesorabilmente e il San Teodoro è costretto a rinunciare al portiere Salveti per infortunio con il giovane Uccheddu che diventa protagonista nei minuti finali di alcuni buoni interventi. Al 73′ i viola rimangono in 10 con Bonati che interviene duramente su un avversario e si guadagna il secondo giallo. Al 75′ il sardo Pintori porta i suoi sul 3-4 con una conclusione ravvicinata dopo uan respinta della difesa. Nell’ultimo quarto d’ora è assedio: Uccheddu devia sul palo la punizione di Celiento, poi è sempre il portierino ospite a sventare la minaccia deviando un tiro di Pintori indirizzato all’incrocio. Alla fine è gioia San Teodoro.

 

Cassino-San Teodoro 3-4 | 27° turno del Girone G di Serie D – Stadio Salveti di Cassino

Cassino: Della Pietra, D’Alessandro (76′ Lombardi), Mattera, De Cristofaro (46′ Prisco), Maraucci, Brunetti, Darboe, Ricamato, Abreu, Celiento, Tribelli (57′ Pintori). A disp. Teoli, Di Mambro, Manzi, Gazzerro, Reale, Boye, Lombardi, Prisco, Pintori. Allenatore: Corrado Urbano.

San Teodoro: Salveti (60′ Ucchedu), Ferrari, Russo, Raimo (80′ Rapone), Bagatini, Bonati, Varela (79′ Vecchio), La Vista, Spano (88′ Fanti), Santaguida (67′ Doddo), Congiu. A disp.: Ucheddu, Vecchio, Rapone, Doddo, Musu, Fanti, Cardarelli. All. Sanchez.

Arbitro: Gabriele Scatena di Avezzano assistito da Filippo Fusari di Catania e Antonio Palla di Catania.

Marcatori: 14′ Varela (ST), 24′ Spano (ST), 28′ Abreu (C), 40′ Congiu (ST), 48′ Tribelli (C), 49′ Spano (ST), 75′ Pintori (C)

Ammoniti: Varela (ST), Brunetti (C), Santaguida (ST), Ferraro (ST), Russo (ST), Doddo (ST), Maraucci (C), Darboe (C).

Espulso: Bonati (ST)



 

RISULTATI

Budoni-Anzio 4-1 [2′ Saiu (B), 35′ Sartor Camina (B), 61′ Lagzir (B), 78′ Malesa (B), 93′ De Francesco (A)]
Cassino-San Teodoro 3-4 [14′ Varela (ST), 24′ Spano (ST), 28′ Abreu (C), 40′ Congiu (ST), 48′ Tribelli (C), 49′ Spano (ST), 75′ Pintori (C)]
Latina-Albalonga posticipata
Sassari Latte Dolce-Lupa Roma 1-1 [20′ Pedrazzini (L), 32′ Palmas (S)] inizio ore 15
Monterosi- Trastevere 1-3 [17′ Lorusso (T), 58′ Manoni (M), 85′ Bernardotto (T), 94′ Neri (T)] inizio ore 15
Nuorese-Lanusei 2-1 [6′ Demontis (L), 11′ rig. Verachi (N), 16′ Guarino (N)]
Ostiamare-SFF Atletico 1-2 [60′ rig. Roberti (O), 74′ rig., 78′ Nanni (S)]
Rieti-Aprilia 1-0 (67′ Giunta)
Tortolì-Flaminia 2-3 [17′ Ingretolli (F), 45′ Vittori (F), 53′ L.Manca (T), 77′ Battaglia (F), 91′ Orrù (T)]

CLASSIFICA

Rieti 65
Albalonga 59*
SFF Atletico 56
Trastevere 50
Latina 47*
Cassino 44
Aprilia 43
Lupa Roma 39
Ostiamare 37
Sassari Latte Dolce 33
Budoni 33
Flaminia 31
Monterosi 28
Lanusei 24
Nuorese 24
Tortoli 20
San Teodoro 19
Anzio 16
*una partita in meno

Altre notizie relative

L’Anzio (verso la Torres) “esonera” Piraino Divorzio consensuale tra il club laziale e il dirigente siciliano, ex rossoblù
Lanusei in estasi, 1-0 al Cassino e primo posto Cronaca e tabellino di Lanusei-Cassino 1-0
Lanusei granitico, Congiu rimonta l’Atletico Il racconto e il tabellino di Lanusei-Atletico SFF 2-1 | RISULTATI E CLASSIFICA

...e tu cosa ne pensi?

300