Tommaso Giulini

Tommaso Giulini

Costa cara al patron del Cagliari, Tommaso Giulini, la reazione avuta dopo l’espulsione di Fabio Pisacane, sul finire del primo tempo della sfida tra Crotone e Cagliari. Il presidente rossoblù, infatti, oltre ad essere sanzionato con una multa di cinquemila euro, è stato inibito da ogni attività in seno alla FIGC e a rappresentare la società in ambito federale.



Questo quanto recita il comunicato del Giudice Sportivo:

“INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 4 FEBBRAIO 2018 ED AMMENDA DI € 5.000,00

GIULINI Tommaso (Cagliari): per avere, al 47° del primo tempo, non inserito in distinta, fatto ingresso nel recinto di giuoco; successivamente, al termine della frazione di gara, all’ingresso del tunnel che adduce agli spogliatoi, per aver contestato l’operato arbitrale, accusando il Direttore di gara di parzialità, e continuato nella sua protesta fino all’ingresso degli spogliatoi degli Ufficiali di gara; recidivo”.  

Una giornata di squalifica, invece, per Fabio Pisacane.



Altre notizie relative

L’Olbia contro il cuore di Giulini La società bustocca è molto cara al presidente rossoblù
Conti: “Difficile trattenere Barella” L'ex capitano, ora dirigente: Bisogna sostenere Sau, i sardi e Farias
Il Cagliari studia stadi in Inghilterra Viaggio nel Regno Unito per Giulini, Signorelli e Passetti: come sarà lo stadio?

...e tu cosa ne pensi?

300