.

.

Sarà un fine settimana pirotecnico per le arti marziali miste nella sesta edizione del Colusseum. Il galà delle MMA si svolgerà sabato 24 marzo alle 20 al PalaSimula, in via Poligono, a Sassari si preannuncia interessante e ricco di sorprese. Ogni volta diverso e coinvolgente come nelle edizioni precedenti. Più delle edizioni precedenti.Sono stati programmati 5 match di preliminary card e 6 match di main card. Nella main card i migliori atleti sardi, Mirco Marogna, Davide Martinez, Alessio Chessa, Elia Madau, Silvano Pais e Nicola Chessa, che sfideranno atleti che arriveranno dalla penisola e dall’estero. A dimostrazione della qualità della manifestazione che dopo cinque edizioni si è affermata non solo in Sardegna ma anche ben oltre il Tirreno.



“Abbiamo fatto di tutto per rendere il Colosseum ancora una volta coinvolgente e capace di richiamare un gran numero di appassionati -commenta l’ideatore dell’evento, Gian Mario Mereu- e siamo convinti di esserci riusciti anche in questa occasione. Anche se sarà il pubblico a sentenziare il successo della manifestazione, come ha fatto del resto in tutte le passate edizioni. Il filo rosso della manifestazione sarà legato alle tradizioni sarde, ai suoi scenari, alla voglia di combattere e primeggiare. Saranno numerosi i riferimenti alla Sardegna tra ambientazioni e tradizioni che saranno raccontate tra gli altri anche dalle maschere Thurpos di Orotelli.

Un evento per una scuola sarda delle mma che cresce:” I nostri atleti stanno dimostrando di avere grandi qualità e sono in grado di confrontarsi con tutti.- prosegue Mereu – E la Sardegna sta scoprendo passo dopo passo questa disciplina. Il Colosseum 6 può rappresentare una tappa ancora una volta importante.” E tutto passa per gli atleti:” Come quelli che combatteranno al Colosseum: crescono e diventano sempre più forti. Sono convinto che anche questo sarà il loro momento per dimostrare tutte le loro grandi qualità”

E poi, come sempre, all’interno del contenitore delle arti marziali miste confezionato dai Bad Boys di Sassari, spazio allo spettacolo in una serata condita da tanta musica, corpi di ballo ed intrattenimento per il pubblico, insieme al cabaret di Giuseppe Masia, ospite di richiamo all’interno del Colosseum che sarà ancora una volta ricco di sorprese.Nelle cinque edizioni precedenti svolte tra il PalaSantoru, PalaSimula e Platamona, il Colosseum si conferma la manifestazione tra le più coinvolgenti, anche sotto il profilo tecnico, nel panorama delle mma non solo in Sardegna ma anche in ambito nazionale.



Altre notizie relative

MMA, tutto pronto per il 6° Colosseum Appuntament il 24 marzo, alle 20, a Sassari
MMA, tutto pronto per “Porto Torres in the Cage” Al Pala Alberto Mura il secondo appuntamento del Colosseum FC
MMA, parte la prima tappa del Colosseum FC Sabato 20 maggio l'appuntamento a Macomer

...e tu cosa ne pensi?

300